go to home page
Campioni d'Italia 2000go to CONI sitego to FIDE sitego to FIDE site

Giocatori

   Nakamura Hikaru GM - ELO 2758  (9 Dicembre 1987) USA 
Nakamura Hikaru

Hikaru Nakamura è nato il 9 dicembre 1987 a Hirakata (Giappone) da padre giapponese e madre americana. Si è trasferito negli Stati Uniti con la famiglia all'età di 2 anni. Inizia a giocare a scacchi a 7 anni diventando Maestro 3 anni dopo. Secondo tra gli Under 14 al Campionato Mondiale Under 18 di Oropesa del Mar (2001). All'inizio del 2003 il 2° posto nel Torneo GM B delle Isole Bermuda gli vale la 3a e definitiva il titolo di Grande Maestro all'età di 15 anni e 58 giorni (Bobby Fischer ci riuscì a 15 anni e 185 giorni). Nel 2004, dopo un secondo posto al World Open di Filadelfia si laurea Campione Statunitense a San Diego. Nel 2005 vince l'Open Foxwoods ed è secondo nello “Young Masters” di Losanna e nel torneo di Stepanakert (Armenia). Successo nel “National Chess Congress” di Filadelfia del 2006. Nello stesso anno contribuisce (in terza scacchiera) al terzo posto degli Stati Uniti alle Olimpiadi di Torino mentre nel 2007, dopo un secondo posto al Gibtelecom Masters di Gibilterra, trionfa nel “National Open” di Las Vegas, nell'Open di Miami e nel Torneo “Casinò di Barcellona”. A gennaio 2008 Nakamura vince (prevalendo nello spareggio rapid sul GM cinese Bu Xiangzhi) la sesta edizione del Gibtelecom Masters. Si impone nell'Open Chess 960 (una variante degli scacchi simile al Fischer-random) di Mainz. E' secondo nel Trofeo Tim di Montreal e primo nel Trofeo Rapid CCAS di Cape d'Adge (Corsica). Nel 2009 vince a Saint Louis il suo secondo titolo nazionale. Nello stesso anno è campione austriaco a squadre con l'Husek Vienna e campione francese a squadre con l'Evry Grand Roque. A luglio Nakamura si impone nel Super-torneo (18a categoria FIDE) di Donostia-San Sebastiano (Spagna) e ad agosto concede il bis all'Open Chess 960 di Mainz, valido per il titolo mondiale della specialità. Vince, battendo in finale il GM Carlsen, la prima edizione del torneo blitz BNbank, disputata a Oslo (Norvegia). Ad inizio 2010 vince la medaglia d'argento (oro alla Russia) con gli Stati Uniti al Campionato mondiale a squadre di Bursa (Turchia). Ottiene poi un ottimo quarto posto nel torneo A di Wijk Aan Zee (che sta agli scacchi come il torneo di Wimbledon sta al tennis). Sconfitto in finale da Ivanchuk nella nona edizione del Torneo rapid di Cap D'Adge bissa il successo dell'anno prima al torneo blitz Bnbank di Oslo. Nel gennaio di quest'anno Nakamura ha ottenuto il successo più prestigioso della sua carriera imponendosi nel Torneo A di Wijk Aan Zee. In agosto ha vinto l?Open di Orlando (Florida). All'esordio a Reggio Emilia dove si registra la seconda presenza del GM statunitense nei tornei italiani dopo la sua partecipazione alle Olimpiadi di Torino. Attualmente Nakamura è al 10° posto nel ranking mondiale con i suoi 2758 punti Elo.

Torna indietro